Via Duomo, "Solo riqualificando l'esistente eviteremo altre tragedie"

Una riflessione della nostra segreteria in merito ai fatti accaduti sabato scorso in via Duomo, dove un uomo di 66 anni ha perso la vita per la caduta di massi e pietre da un cornicione di un palazzo.

Inail: in calo incidenti sul lavoro. Buona notizia ma mai abbassare la guardia

Calano gli incidenti sul lavoro nell'edilizia a Napoli e in Campania. A certificarlo è la direzione regionale dell'Inail Campania nel seminario "Sicurezza sul lavoro nelle costruzioni" che si è svolto oggi all'Acen. A Napoli Calano gli incidenti mortali del 40%.

NOVOLEGNO, IMPEGNO PER UN ANNO DI CIG E RILANCIO DEL SITO IRPINO

Importante passo in avanti ottenuto al Mise, questa mattina, per quanto riguarda la vertenza Novolegno, l’azienda di Arcella di Montefredane (Avellino) di proprietà della holding Fantoni, che dopo 39 anni di attività nella produzione di pannelli in legno rischia di chiudere i battenti.

SBLOCCACANTIERI - Panzarella: "Sbloccare cantieri non deve significare meno regole e meno sicurezza.”

Ecco la dichiarazione del segretario generale della Feneal Uil Vito Panzarella dopo le indiscrezioni rivelate dai giornali sul decreto Sbloccacantieri preparato dal Governo: "Sbloccare i cantieri non deve significare meno regole e meno sicurezza”, le sue parole.

mappa cantieri fermi
Nelle Province pronti (ma fermi) 1.712 progetti per strade e ponti

Dal sole 24 ore del 25 marzo 2019. Strade, ponti e viadotti: nelle Province 1.712 progetti sono pronti ma fermi perché in attesa di fondi per l'esecuzione del lavori. ad essere maggiormente penalizzati i lavori di edilizia scolastica. In Campania sono 96 i cantieri fermi per mancanza di risorse.

Nel mezzogiorno 130 cantieri fermi. Persi 11 miliardi.

Questo fine settimana è giunta la stessa notizia dai due fronti: sia i sindacati, sia l’Ance hanno fatto sapere che al Sud sono circa 130 le piccole e grandi opere bloccare con un danno di 11 miliardi sul settore delle costruzioni e sull’intera economia.

sindacati alla camera
VERSO IL 15 MARZO. INCONTRI CON I GRUPPI PARLAMENTARI

Le organizzazioni sindacali delle costruzioni incontrano il Gruppo PD della Camera dei Deputati

CANTIERI AUTOSTRADALI: NUOVE DISPOSIZIONI A TUTELA DEI LAVORATORI

SINDACATI: CON IL DECRETO INTERMINISTERIALE PASSI AVANTI PER TUTELARE LA SALUTE DEI LAVORATORI

condotte spa
Condotte: si faccia chiarezza

"I commissari e il Governo facciano chiarezza poiché sono a rischio operre importanti e migliaia di posti di lavoro", così la Feneal Uil, la Filca Cisl e Fillea Cgil in un comunicato per chiarire la posizione dei sindacati in merito alla crisi che coinvolge 'Condotte', società con diversi cantieri anche in Campania

Enti bilaterali, welfare e lavoratori autonomi: cosa prevede il nuovo CCNL

Torniamo a parlare di CCNL 2018-2020 e analizziamo nel dettaglio alcune delle novità inserite nell'accordo che riguardano, principalmente, la riorganizzazione degli enti bilaterali, il rafforzamento del welfare contrattuale e l'incusione dei lavoratori autonomi in cassa edile. Ma vediamo i dettagli.

CCNL Edilizia 2018-2020: rinnovo del contratto firmato, ecco le novità.

Lo scorso 18 Luglio è stato firmato il rinnovo del CCNL per il comparto edilizia che avrà validità fino al 30 settembre 2020 e per cui sono previsti aumenti che puntano a raggiungere il ricambio generazionale sperato dai sindacati.

I maggio 2019 in pazza
PRIMO MAGGIO SINDACATI IN PIAZZA

Appuntamento in piazza del Gesù alle 10.00 per sostenere i nostri obiettivi e riaffermare i valori del lavoro.

congresso 8 marzo 2018
Riqualificare l’esistente: la vera sfida del futuro: Questo il tema del XVII congresso di Napoli

“Qualità, velocità e una vision strategica per vincere la scommessa del futuro in edilizia. Questa è la ricetta per una vera svolta per Napoli e per l’intera area metropolitana”. Il segretario uscente della Feneal Uil di Napoli e della Campania convoca per giovedì 8 marzo 2018 il XVII congresso territoriale della Feneal Uil di Napoli che si svolgerà presso l’Hotel ‘Gli Dei’ di Pozzuoli e dove saranno eletti i nuovi componenti della segreteria napoletana. Parteciperanno ai lavori, tra gli altri, il sindaco di Pozzuoli Enzo Figliolia, l’Assessore alle infrastrutture del comune di Napoli Mario Calabrese, il segretario della Uil Campania Giovanni Sgambati e il segretario Nazionale della Feneal Uil Vito Panzarella.

VERSO IL CONGRESSO
Verso il congresso. Ecco tutte le date delle assemblee

Dal 1° dicembre 2017 al 5 maggio 2018 la FENEAUIL sarà impegnata ad assolvere l’importante appuntamento congressuale, in cui iscritte/i saranno coinvolte/i a discutere e programmare le linee di politica sindacale e organizzativa dei prossimi anni oltre ad approfondire e analizzare vicende politiche, economiche e sociali che hanno caratterizzato questi ultimi anni. Anche a Napoli ci sarà un profondo dibattito sullo stato dell'edilizia in città, sulla crisi che ha colpito il settore e sul futuro che ci aspetta.

CONTRATTO EDILIZIA: CONFERMATO LO SCIOPERO GENERALE DEL 18 DICEMBRE

Dopo l'incontro con l'Ance i sindacati di categoria Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil confermano lo sciopero nazionale del 18 dicembre. "Pur apprezzando alcune timide aperture da parte dell’Ance, le distanze su sanità integrativa, messa in sicurezza degli Enti bilaterali, maggiori tutele per gli impiegati, previdenza complementare e soprattutto sul salario risultano ancora molto significative rispetto alla Piattaforma presentata"

scioepr
verso lo sciopero del 18 dicembre: tutti in piazza a napoli lunedì 20 nuvembre

"Da più di 1 ANNO i lavoratori edili attendono il rinnovo del CCNL di settore. Avevamo annunciato nei mesi scorsi la mobilitazione per novembre, qualora le associazioni datoriali non avessero mostrato disponibilità ad un avanzamento nella trattativa. Nel frattempo, abbiamo svolto oltre mille assemblee nei cantieri per spiegare ai lavoratori le nostre proposte e le difficoltà che abbiamo incontrato nel negoziato.Oggi dobbiamo prendere atto che dalle associazioni datoriali non sono giunte reali disponibilità ed aperture. GLI EDILI NON POSSONO PIU’ ASPETTARE!"

sciopero sindacati 14 ottobre
Pensioni: sindacati in piazza il 14 ottobre

“E’ necessario raggiungere un risultato, adesso vanno attuati i contenuti della piattaforma per la riforma delle pensioni, per questo il 14 ottobre mattina CGIL CISL UIL, insieme alle categorie, saranno presso la sede della Prefettura di Napoli per un presidio”, è quanto hanno affermato nel corso dell’ Attivo unitario tenutosi nella sede della UIL regionale.

NOI SIAMO IL CANTIERE: il nuovo corso di formazione per i rappresentanti

Parte Mercoledì 27 settembre alle 17, presso la sala conferenze della Feneal Uil di Napoli (via brin 69) il nuovo corso di formazione per nostri rappresentanti da titolo "Noi siamo il canitere". A cura del gruppo di lavoro della Feneal Uil di Napoli, con il supporto dei dirigenti sindacali della sede di Napoli, il corso è rivolto a un gruppo di rappresentanti sindacali che lavorano sui cantieri più grandi della città di Napoli.

Tangenziale - Operai: protesta ad alta quota. Bloccati su ponteggi di 30 metri.

Tre mesi senza stipendio e 10 senza contributi di cassa. Ne va della dignità dei lavoratori”. “Stamane alcuni operai dell’impresa Tecnobridge scarl impegnati nei lavori di consolidamento dei pilastri del tratto Colli Aminei-Vomero della tangenziale di Napoli sono saliti su ponteggi alti 33 metri. La loro protesta ad alta quota è dovuta al ritardo dei pagamenti degli stipendi e all’incertezza sul futuro del cantiere, visto che per l’azienda committente di Tangenziale di Napoli c’è un pignoramento in atto”.

VIA MARINA OPERAI SENZA STIPENDIO
Via Marina, appello di Cgil, Cisl e Uil al Comune e all’impresa: “Ormai siamo alla strafottenza. Operai senza stipendio da 3 mesi: è inaccettabile”.

“Questa mattina abbiamo deciso di bloccare i lavori nel cantiere di Via Marina poiché da ormai 3 mesi gli operai non ricevono lo stipendio. Ci troviamo in una situazione paradossale in cui Comune e azienda latitano dallo scorso 2 aprile. Da quel giorno non abbiamo ricevuto più alcuna comunicazione. È inaccettabile”. A parlare i rappresentanti sindacali del mondo delle costruzioni.

Cantieri stradali
Napoli, cantieri e disagi. Stanziati 3 miliardi per il Sannio, Del Basso: "Così riparte il territorio"

Napoli stretta nella morsa dei cantieri stradali. Odissea Via Mariana: ancora problemi con con i fondi bloccati. Tegola Tav e il collaudo che non c'è. Intanto nel beneventano si investe per far ripartire il territorio. A disposizione 3 milioni di euro per aprire nuovi cantieri. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e Campania.

Contratto edilizia: “Accordo raggiunto. Garantite tutele per i lavoratori e le loro famiglie”

E’ stato siglato oggi, presso la sede dell’Acen, l’accordo per il rinnovo del contratto integrativo provinciale dei lavoratori edili, che avrà validità dal 1 giugno 2017 al 31 dicembre 2019. Il precedente rinnovo era stato siglato nel 2012. L’intesa è stata siglata, alla presenza di decine di lavoratori e delegati sindacali, dalla vice presidente dell’Acen, con delega alle Relazioni Industriali e agli Affari sociali, Federica Brancaccio e dai segretari provinciali della Feneal Uil Napoli, Andrea Lanzetta, della Filca Cisl, Raffaele Del Solio e della Fillea Cgil, Giovanni Passaro.

INAUGURAZIONE TAV AFRAGOLA
Napoli, tra cantieri aperti e lavori infiniti. Pagamenti in ritardo dal Comune. Tav Afragola: si parte!

Cantieri in città e apertura della Tav di Afragola al centro della rassegna settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli. Resta sempre aggiornato con le news e gli aggiornamenti sul mondo dell'edilizia in Campania.

BONUS CASA
Bonus casa: +13% nel 2016. 419 mila posti di lavoro. Restyling centro storico: partono i cantieri

il bonus casa ha fatto segnare un +13% delle richieste con un impatto occupazionale di 419 mila posti di lavoro in edilizia. A Napoli partono i cantieri Unesco e le Grandi opere per il Sud: da investire 21 miliardi al meridione. Resta sempre aggiornato con la Rassegna stampa a cura della Feneal Uil di Napoli e della Campania.

CONTRATTO EDILIZIA
RINNOVO CONTRATTO EDILIZIA, SINDACATI: PROSEGUE LA TRATTATIVA

Rinnovo contratto edilizia. I sindacati: "A piccoli passi prosegue la trattativa con Ance e Cooperative"

tetti in edilizia
Costo medio del lavoro in edilizia: definito il tetto dal Ministero

Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, con decreto dirigenziale n. 23 del 4 aprile 2017 ha determinato il costo medio orario del lavoro a livello provinciale, per il personale dipendente da imprese del settore dell’edilizia e le attività ad essa affini.

sciopero Tecnis
TECNIS, VENERDì OTTO ORE DI SCIOPERO E PRESIDIO DEI LAVORATORI AL MISE

Otto ore di sciopero per il 12 maggio e, nella stessa giornata, un presidio presso il ministero dello Sviluppo economico. Sono le azioni messe in campo dai sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil, nella delicata vicenda della Tecnis. I Sindacati: "Il governo si attivi, l’azienda vanta 40 milioni di euro con la PA".

Facciata San Pietro Martire
Ferrovie dello stato: Al sud investimenti per 17 miliardi. Mentre a Napoli partono i cantieri di Scampia e dell'Unesco

Al sud investimenti per 17 miliardi da parte di Fs. Dall'alta velocità alle principali arterie stradali, le opere sono inserite nello 'Sblocca italia. Mentre a Napoli cominciano gli interventi di abbattimento e riqualificazione delle vele di Scampia. Al centro storico cominciano i lavori nelle chiese nell'ambito del progetto Unesco. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e Campania.

CCNL EDILI ARTIGIANI. Il punto della situazione

I sindacati delle costruzioni FENEAL FILCA FILLEA: “L’ATTEGGIAMENTO DELLE CONTROPARTI NON AIUTA A DEFINIRE QUESTIONI CRUCIALI PER IL SETTORE.”

CEMENTO, L'11 MAGGIO INIZIATIVA DEI SINDACATI EDILI CON IL MINISTRO POLETTI.

"Innovazione, sostenibilità, economia circolare: un nuovo ciclo del cemento è possibile?". E' questo il tema scelto dai sindacati dell'edilizia FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil, per l'iniziativa in programma giovedì 11 maggio prossimo a Roma (ore 9:30, Centro Congresso Frentani, via dei Frentani 4).

Apre il cantiere dei Miano. De Luca: "Nei prossimi mesi al via altri 9 cantieri". Al porto di Napoli e Salerno comincia il drenaggio dei fondali

Riapre il cantiere della stazione della Metro a Miano. Sarà uno raccordo fondamentale tra la Linea 1 e la Metro Reginonale. De Luca: "Creiamo lavoro, nei prossimi 2/£ mesi ricominceranno i lavori in altri 9 cantieri della Metropolitana". Per il porto "Grandi pulizie", da luglio bonifica dei fondali. Il ministro Delrio benedice il piano: “modello da seguire”. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e Campania.

Porto di Napoli
Porto di Napoli: via al restyling. Patto per la Campania: 4 miliardi per le infrastrutture. Inoltre pronti 238 milioni di euro per l'Edilizia scolastica.

Il Porto di Napoli si rifà il trucco e si rafforza: due nuovi gate per servizi di qualità. Prima verifica con il Ministro del Sud De Vincenti: “Sprint sugli investimenti”. Via la Bando per demolire le Vele. Edilizia scolastica, pronti 238 milioni di euro per 293 interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza delle scuole. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e della Campania.

LEGNO - Rinnovato il contratto nazionale

FENEALUIL FILCA CISL FILLEA CGIL e UNITAL-CONFAPI hanno sottoscritto l’ipotesi di accordo per il rinnovo del settore Legno Arredo P.M.I., che coinvolge circa 2.060 aziende per un totale di 20.500 dipendenti, scaduto il 31 maggio dello scorso anno. Positiva la valutazione dei sindacati. LEGGI LA NEWS

Napoli centro storico progetto Unesco
Edilizia scolastica e progetti unesco, in arrivo finanziamenti. Innovazione e rinnovabili le novità per il settore

Trenta milioni per il progetto Unesco al centro storico di Napoli. Molte novità riguardano l'innovazione e le energie rinnovabili applicate al mondo delle costruzioni. Resta sempre aggiornato con la Rassegna Stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e della Campania.

Interporto Sud Europa
Cantieri ed Edilizia. Voucher: lo stop del Governo. Fermi i cantieri dell'Interporto Sud Europa

Stop del governo ali vuocher. Gentiloni annuncia nuove norme per gestire le prestazioni occasionali. 700 milioni sbloccati per gli investimenti locali. Intanto brutta notizia per i cantieri dell'Interporto Sud Europa: sospese attività e retribuzioni. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa a cura della Feneal Uil di Napoli e della Campania.

cantieri via marina napoli
Rivoluzione periferie: si rifanno il look. Disservizi infiniti in Via Marina

Al via 24 progetti in tutta Italia. Dal governo fondi per 2 miliardi. Mentre in via marina i cittadini sono stremati dai lavori a rilento in riviera via i sampietrini, arriva l'asfalto. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e della Campania.

vele scampia napoli
Patto per Napoli: fondi vicini. Vele di Scampia: arriva la firma

Patto per Napoli, il sindaco a Roma per firmare la convenzione da 308 milioni di euro. Nei piani anche l'abbattimento delle Vele per riqualificare l'area a Nord della città. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e della Campania.

conferenza organizzazione
NOVITA': RASSEGNA STAMPA DEDICATA La Uil guarda al futuro!

Nei giorni scorsi si sono svolti due importanti eventi che caratterizzeranno il futuro del nostro sindacato e della nostra organizzazione, a livello regionale, con l’elezione del nuovo segretario della Uil Campania Giovanni Sgambati e a livello nazionale con la conferenza di organizzazione. Resta sempre aggiornata con la rassegna stampa settimanale

ospedale Loreto Mare
Sanità, infrastrutture e Patto per il Sud: l'edilizia tra luci e ombre

Nella rassegna stampa a cura della Feneal Uil di Napoli e Campania questa settimana accendiamo un faro sui fondi destinati all'edilizia sanitaria, circa 180 milioni da investire per riqualificare ospedali e Asl. focus su via Marina: tra ritardi infiniti e cantieri aperti e sulle Vele di scampia: c'è il progetto. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e Campania.

Grandi Opere
Pensioni: importanti novità. Edilizia e trasporti: le priorità

Nella rassegna stampa a cura della Feneal Uil di Napoli e Campania questa settimana in evidenza il tema degli investimenti: oltre 300 milioni per costruzioni e trasporti. Importanti risorse destinate all'edilizia scolastica. Resta sempre aggiornato con la rassegna stampa settimanale a cura della Feneal Uil di Napoli e Campania.